E’ come a Venezia: il carnevale di Scerni

La Ventricina di Carunchio
28 febbraio 2017
La sirenetta di Vasto, un’altra donna da festeggiare
8 marzo 2017
Mostra tutto

E’ come a Venezia: il carnevale di Scerni

Il Carnevale è una festa che piace a grandi e piccoli. A Scerni c’è una lunga tradizione per l’organizzazione di questo carnevale, le cui origini risalgono agli inizi del XX secolo.  E’ stato creato un apposito comitato, l’Associazione Carnevale Scernese, che si dedica all’organizzazione di questo evento. Ad oggi siamo arrivati alla 44esima edizione.

Il Carnevale di quest’anno si è soffermato su tre tematiche principali. Il filone politico, con esponenti della politica nazionale e internazionale; il filone storico, basato sulla questione del cavallo di Troia e, infine, il filone fiabesco, con castelli e principesse.

La sfilata comprendeva ben 8 carri venuti anche da Gissi, Casalanguida e Pollutri, capeggiati dai folcloristici sbandieratori, seguiti dai preparati balletti delle scuole di danza e dai simpatici gruppi di brasiliani.

Agli Otto carri il resto dei mascherati, tra coriandoli e suon di musica.

Ph Giomix68

 

 

 

Prenota ora il tuo hotel in Abruzzo
Prenota ora il tuo hotel in Abruzzo

Lascia un commento